© Euro Rotelli

Viale della Repubblica, 63

33080 Fiume Veneto (PN) Italy - P.Iva 00424500932

6 luglio 2018 - EUROOM spazio arte

The Body The soul l’Essenza

recital di pianoforte a quattro mani


Silvia Massarelli - Roberto Parrozzani

musiche di Poulenc, Fauré, Rachmaninoff


The Body The Soul

fotografie di Euro Rotelli

 


Silvia Massarelli

"Una personalità d'eccezione: una sensibilità profonda, che coglie anche le minime indicazioni della partitura, una delicatezza impalpabile nei momenti sognanti e poi un impeto, un calore sentimentale che si riconoscono subito" (la Sicilia )

Prima donna al mondo a vincere il prestigioso “Grand Prix de direction d’orchestre” al Concorso Internazionale di Besançon (Presidente della giuria Manuel Rosenthal), Premio della critica al Concorso Prokofiev di San Pietroburgo e unica vincitrice del Concorso Robert Blot di Parigi, Silvia Massarelli ha studiato al Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma con Bruno Aprea e al Conservatoire National Supérieur de Musique de Paris, dove si è laureata con il massimo dei voti all'unanimità.Come pianista ha vinto numerosi consorsi nazionali ed internazionali e ha suonato, fra l'altro, alla prestigiosa Salle Gaveau di Parigi come solista con orchestra in seguito alla vincita, primo premio assoluto e unico assegnato all'unanimità della giuria, del concorso internazionale J.S.Bach.

Assistente di M. W. Chung all’Opéra Bastille di Parigi.e di Laurent Petit-Girard all’Opéra Comique di Parigi, Silvia Massarelli ha collaborato con musicisti di fama internazionale quali Martin Spandenberg, clarinetto solo dei Muncher Philharmoniker, Claude Delangle e Jean-Yves Fourmeau, sax Solo dei Berliner Philharmoniker.

Ha diretto prime assolute di numerosi compositori fra cui Nicola Campogrande, Jacqueline Fontyne, Edison Denisov, Lowell Liebermann, Eric Tanguy, Thierry Escaich, Lorenzo Palomo e ha partecipato al Nordic Days Musical Festival di Rejkiavik. E' stata invitata da numerose orchestre di grande prestigio fra le quali : New York Philharmonic,Wiener Kammer Orchester, Orchestre du Capitol de Toulouse, Orchestre des Concerts Lamourex, Orchestre Symphonique de Mulhouse, Orchestre Phylarmonique des Pays de la Loire, Orchestre Symphonique et Lyrique de Nancy, Orchestre Symphonique de Tours, Haendel Festspiele Orchester di Halle, Podlasie Opera and Philharmonic di Bialystok, Cyprus Symphony Orchestra, Ecuador State National Orchestra , Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino.

Dopo il  successo al MITO Festival, ha debuttato alla Philharmonie di Parigi , Grand Salle, con un programma interamente dedicato alla musica italiana.



Roberto Parrozzani

nasce a Livorno, si diploma con lode presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma con il M° F. Di Cesare. Si perfeziona con C. Zecchi, F. Scala, G. Sandor, P. Bordoni e J. Achucarro. Vince vari premi in Concorsi Pianistici. Suona per Istituzioni Concertistiche di rilievo come l’Accademia Filarmonica Romana, il Teatro dell’Opera di Roma, l’Auditorium Rai, l’Aula Magna de La Sapienza, il Teatro Ghione e il Teatro Valle in Roma, il Liceum di Firenze. Tra le attività internazionali la tournée-concerto in Australia e Romania. Registra per la RAI Tanti Cuori Intorno al Papa diretta in mondovisione al cospetto del Santo Padre Giovanni Paolo II nella Sala Nervi del Vaticano, Voglia di Musica, Giovani Talenti, L’Aria che Tira, Scommettiamo Che, Uno Mattina; per Canale 5 Buona Domenica. E’ maestro collaboratore per Il Lago dei Cigni e La Bella Addormentata nel Bosco per il Teatro dell’Opera di Roma. Interpreta Chopin al piano e ne sceglie le musiche per lo spettacolo George & Chopinsky, lettere in concerto con M. R. Omaggio (George Sand) e L. Lionello (Chopin), al Festival di Todi.  Docente presso i Conservatori di Reggio Calabria, l’Aquila,  Matera,  Foggia, Sassari, Genova, Cagliari, Potenza, Latina, Frosinone e ad oggi tiene la cattedra a Campobasso.

 







fare clic per ingrandire

THE BODY THE SOUL è un mio studio sul mondo della danza e i suoi protagonisti, interpretato usando tecniche e processi di ripresa e stampa da me sperimentati, soprattutto su pellicola Polaroid.

Lo scopo di questa ricerca è di unire la peculiarità e la bellezza dell'arte della danza da parte dei migliori interpreti a livello internazionale con l'unicità e la bellezza dell'arte fotografica, in particolare di questo tipo di fotografia: l'interpretazione dell'interpretazione, usando un gioco di parole, nell'espressione artistica. Ognuno di questi meravigliosi interpreti ha aderito con entusiasmo all'iniziativa, sia per la qualità e peculiarità delle immagini che per la carenza da loro denunciata di questo tipo di pubblicazioni a livello internazionale. Attualmente le foto sono esposte in mostre itineranti presso musei e gallerie d’arte e raccolte nel libro “The Body The Soul” insieme alla critica di Vittoria Ottolenghi, Roberta Bignardi, Fabio Amodeo e Jas Otrin e la poesia scritta da Paul Seaquist dedicata a queste immagini.


Euro Rotelli